Terremoto Marche e incidente ferroviario in Puglia.

By 24 Agosto 2016News
A pochi minuti dal sisma che ha colpito l’area tra Lazio e Marche, mentre si scava per trovare i superstiti, la macchina dei soccorsi era già entrata in azione per prestare aiuto alle persone coinvolte.
In questo articolo cercheremo di analizzare quali sono le difficoltà che si incontrano quando si presta soccorso in un’emergenza come questa.
L’intervento in questi contesti è di pertinenza della medicina delle catastrofi che si occupa di programmare e determinare una serie di attività. (www.aimcnet.it)

In primis è importante fare una distinzione: esistono due termini che spesso vengono erroneamente confusi o addirittura usati indifferentemente, e sono CATASTROFE e INCIDENTE MAGGIORE.

Si parla di Incidente maggiore, per esempio, nello scontro tra treni in Puglia.
Perchè è vero, c’erano molte persone coinvolte e uno scenario complesso (2 treni accartocciati nel mezzo delle campagne coratine) ma in occasione di quell’evento i soccorsi sanitari e militari erano pronti e operativi per intervenire al tempo zero.
Durante i terremoti, o le inondazioni, si parla invece di catastrofe perchè l’emergenza è più ampia e distribuita all’interno della comunità, e inoltre lo stesso sistema di emergenza può essere compromesso direttamente (crollo di un ospedale) o indirettamente (crollo della strada che porta all’ospedale).
Ma lo stesso vale per la caserma dei vigili del fuoco o dei carabinieri, etc.ospedale terremotatostrada terremoto
Viste queste premesse, 2 sono le più importanti fasi del soccorso ovvero:
1) Far arrivare il prima possibile i soccorritori sul posto.
2)Portare i feriti il più rapidamente in ospedale.
Possono sembrare 2 operazioni semplici, ma basta che sia crollata una strada principale che magari porta nel luogo dell’evento e sia portare i soccorritori, sia sfollare i feriti, diventa un’impresa titanica.
Per tale motivo, nonostante i nobili intenti è sconsigliabile mettersi in macchina per raggiungere i luoghi di questi incidenti con l’obiettivo di prestare soccorso.  Si rischia solo di creare ulteriori problematiche.

Se ti interessa questo ambito potrebbero interessarti anche questo.

 

Leave a Reply

Chiama ora

Navigando su questo sito, sei d'accordo sull'utilizzo dei cookies Maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi