IN CASO DI INGESTIONE DI SOSTANZE CAUSTICHE COME COMPORTARSI?

By 26 Marzo 2019News
come comportarsi se si bevono sostanze velenose

Mio figlio ha bevuto una sostanza caustica? Che faccio?

Ieri un bambino in provincia di Bari ha bevuto in un bar una sostanza che gli ha provocato bruciori a bocca e gola. Come bisogna comportarsi in casi come questo?
Se abbiamo la certezza che si tratti di sostanze caustiche, mai e poi mai indurre il vomito.

Caustici più comuni

Le sostanze caustiche più comuni sono i detergenti, le batterie, disinfettanti per ambienti, prodotti per lavastoviglie e anti calcare, candeggina, etc.
I detersivi o le pasticche per la lavastoviglie sono molto “appetitose” per i bambini, colorate e con forme strane. Se a portata di mano, c’è il rischio che le ingeriscano.
Mai indurre il vomito.
 
Le sostanze caustiche “bruciano” quindi una volta ingerite danneggiano i tessuti con cui vengono a contatto. passando dalla bocca, attraversando l’esofago, fino ad arrivare allo stomaco
Indurre il vomito vorrebbe dire far fare il percorso al contrario, stavolta dal basso verso l’alto (dallo stomaco verso la bocca), la sostanza caustica, che così entrerebbe di nuovo in contatto con le mucose e i tessuti già lesionati al momento dell’ingestione, provocando una seconda ustione.
Se non avete assistito al momento dell’ingestione, potete accorgervi di una possibile intossicazione perchè il paziente presenta scialorrea (intensa salivazione), difficoltà respiratoria, conati di vomito e altri più difficili da riconoscere ad un occhio non esperto.

Come soccorrere: contenitore e centro anti veleni.

In caso di intossicazione o ingestione involontaria recatevi immediatamente al pronto soccorso e portate con voi la bottiglia o il contenitore del liquido caustico.
In questo modo i sanitari potranno mettersi in contatto con il CAV (Centro Anti Veleni) e sapere esattamente cosa ha provocato il malore e somministrare la terapia o antidoto adatto.

Leave a Reply

Chiama ora

Navigando su questo sito, sei d'accordo sull'utilizzo dei cookies Maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi