Obiettivi del corso

ATTENZIONE: quello che segue è il programma di BLSD per personale sanitario (medici, infermieri e studenti di medicina e scienze infermieristiche).
Se non si rientra in nessuna di queste categorie, il corso di BLSD a cui fare riferimento è questo: BLSD-A

BLSD é la sigla di “BASIC LIFE SUPPORT – DEFIBRILLATION” ed è la tecnica delle manovre da eseguire in caso di arresto cardiaco.

Il corso BLSD per i professionisti sanitari (noto anche come BLSD-b) ha l’obiettivo principale di far acquisire gli strumenti conoscitivi e metodologici e le capacità necessarie per prevenire il danno anossico cerebrale e riconoscere in un paziente adulto lo stato d’incoscienza, di arresto respiratorio e di assenza di polso in una condizione di assoluta sicurezza per se stesso, per la persona soccorsa e per gli astanti. Per evitare queste gravissime conseguenze occorre ottimizzare i tempi di intervento, uniformare ed ordinare le valutazioni da effettuare e le azioni da compiere nell’ambito della cosiddetta catena della sopravvivenza. (IRC)

Nel mondo occidentale l’arresto cardiaco colpisce centinaia di migliaia di persone ogni anno. Prendendo il caso dell’ Italia si stimano 50 – 60 mila casi ogni anno. Spesso questi episodi colpiscono soggetti di giovane età, ignari dei fattori di rischio da cui sono affetti, dove l’arresto cardiaco è la prima manifestazione di patologie che possono essere curate efficacemente.

1
Giorno di corso
1
Ore di teoria
6
Ore di pratica
150
Costo per iscritto (IVA inclusa)

Descrizione del corso

Sfruttare efficacemente i tempi di attesa del soccorso avanzato per ridurre i rischi di aggravamento dello stato clinico;
Prevenire, all’interno della comunità, il rischio di decesso legato ad eventi sanitari acuti gravi e improvvisi;
Favorire il miglioramento delle condizioni cliniche delle vittime di eventi sanitari critici.

Acquisire la capacità di:

  • Acquisire capacità di autocontrollo in risposta a situazioni critiche;
  • Valutare l’assenza dello stato di coscienza;
  • Valutare la presenza di attività respiratoria;
  • Ottenere la pervietà delle vie aeree con il sollevamento del mento;
  • Esplorare il cavo orale e asportare corpi estranei visibili;
  • Eseguire la posizione laterale di sicurezza;
  • Riconoscere i segni della presenza di circolo;
  • Saper riconoscere l’arresto cardiocircolatorio;
  •  Saper gestire un’equipe di soccorso in caso di arresto cardiocircolatorio;
  • Saper mettere in atto le manovre ed i protocolli per il trattamento con defibrillatore semiautomatico dell’arresto cardiocircolatorio (fibrillazione ventricolare/tachicardia ventricolare senza polso);
  • Acquisire capacità di gestione dell’equipe di soccorso in emergenza per l’utilizzo precoce del defibrillatore semiautomatico;
  • Eseguire la manovra di Heimlich e i colpi dorsali nel soggetto cosciente con ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo;

Altre informazioni

Oltre all’attestato BLSD, su richiesta del partecipante potrà essere rilasciato l’attestazione di QCPR (Respirazione cardiopolmonare di qualità) dove verrà certificato che lo studente è in grado di effettuare una RCP di qualità, raggiungendo gli standard di profondità e ritmo del massaggio, come da linee guida IRC.
Il corso di BLSD ha una validità di 24 mesi. Per rinnovarlo bisognerà eseguire il corso di retraining entro i 24 mesi. Superato questo periodo il corso dovrà essere seguito per intero.

Istruttori
Gli istruttori sono certificati IRC, SIS118, AHA. Il rapporto istruttori studenti è di 1:6
Gli Istruttori possono essere sia sanitari che laici.
Quest’ultimi, attraverso corsi di formazione mirati, organizzati da IRC e IRC-Comunità, vengono abilitati ad istruire soccorritori non sanitari ad eseguire in maniera efficace e sicura le manovre di primo soccorso (BLSD) necessarie a ridurre il tasso di mortalità della popolazione. E’ prevista sempre la presenza di un Istruttore sanitario al corso.

La valutazione finale avverrà attraverso la valutazione pratica tramite skill test. Al superamento del corso verrà rilasciato l’ attestato di certificazione delle competenze acquisite.

Prenota ora il tuo corso

Invia una mail a info@goodforlab.it